Santa Maria di Sala

Santa Maria di Sala, in Provincia di Venezia

Santa Maria di Sala, appartenente alla provincia di Venezia, in Veneto, accoglie oltre diciassettemila abitanti, i Salesi, e occupa una superficie di circa ventotto chilometri quadrati, raggiungendo una densità di quasi seicento abitanti per chilometro quadrato.

Comprende le frazioni di Caselle de' Ruffi, Caltana, Stigliano, Veternigo e Sant'Angelo e trova collocazione non lontano dai comuni di Villanova di Camposampiero, di Borgoricco e di Massanzago in provincia di Padova oltre a quelli di Noale e di Mirano in provincia di Venezia.

Santa Maria di Sala appartiene al comprensorio del Miranese e assume un'importanza non indifferente in campo economico in riferimento alla provincia di Venezia; accanto alle grandi aziende il territorio ha la fortuna di ospitare piccoli ma fruttuosi laboratori artigianali.

Benchè non del tutto influente sull'economia territoriale, il settore agricolo di Santa Maria di Sala è supportato dalla presenza di aziende agricole piuttosto attive e produttive.

Il territorio gode comunque della fortuna di essere collocato strategicamente vicino ai comuni di Treviso, Padova e Venezia.

Santa Maria di Sala rende partecipi cittadini e turisti di manifestazioni ed eventi che vengono organizzati con assiduità dal comune. Un'occasione, quella offerta ai visitatori, di ammirare più da vicino quanto il territorio ha da offrire.